CRONACA - MONDO

Gran Bretagna

Brexit, lo speaker dice no al nuovo voto sull'accordo

Respinta la mozione del governo. Ora per Boris Johnson è corsa contro il tempo

La mozione del governo Johnson per rimettere ai voti l'accordo sulla Brexit è stata respinta.

L'annuncio arriva direttamente dallo speaker della Camera dei Comuni, John Bercow, che ha bocciato la proposta del premier Tory inglese: "Non può essere presentata nella stessa forma di sabato".

A questo punto per il governo è corsa contro il tempo per far approvare entro questa settimana le leggi attuative dell'uscita dall'Ue e ripresentare il deal subito dopo in un contesto nuovo.

Pena un rinvio o il "no deal".

Il punto di vista di Boris Johnson

Il voto era già stato rimandato nel weekend grazie all'approvazione dei deputati dell'emendamento Letwin, che ha imposto un ulteriore rinvio alla necessaria rattifica dell'intesa con l'Unione Europea. Il tutto aveva costretto Johnson a scrivere all'Ue una lettera con la richiesta di una nuova proroga della Brexit.

Il leader del Consiglio europeo Donald Tusk, intanto, interpellerà i 27 leader europei. Berlino, al momento, pare più aperta all'eventualità di una proroga, Parigi no.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...