CRONACA - MONDO

iraq

Sparatoria in un bar a Erbil, ucciso un diplomatico turco

La notizia è stata lanciata dai media turchi e poi confermata dal ministero degli Esteri di Ankara
forze armate irachene (ansa)
Forze armate irachene (Ansa)

Un diplomatico turco è rimasto ucciso in un attacco armato in un ristorante a Erbil, nella regione autonoma del Kurdistan in nord Iraq.

L'autore dell'attacco è stato "neutralizzato" dalle forze di sicurezza locali. Lo riferiscono media turchi, notizia poi confermata dal ministero degli Esteri di Ankara, che però non ha specificato l'identità della vittima.

A essere stato preso di mira da uomini armati è stato il ristorante HuQQabaz che si trova in una zona alla moda e di recente costruzione frequentata da stranieri, uomini d'affari e diplomatici, spiega l'emittente curda Rudaw.

Il ristorante si trova lungo la strada che conduce all'aeroporto di Erbil, tra i quartieri di Dream City ed Empire nella zona orientale del capoluogo curdo.

Sono in corso "sforzi" congiunti con le autorità irachene per cercare di arrestare i responsabili dell'attacco, ha precisato il ministero.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...