CRONACA - MONDO

francia

Corruzione per l'assegnazione dei Mondiali, Platini rilasciato

E dopo il fermo dell'ex presidente Uefa i bookmakers quotano la riassegnazione del torneo 2022
platini lascia l ufficio anti corruzione di nanterre (ansa)
Platini lascia l'ufficio anti-corruzione di Nanterre (Ansa)

Michel Platini, fermato ieri dalla polizia francese con l'accusa di corruzione, è stato rilasciato la notte scorsa.

L'ex stella della Juventus ed ex presidente Uefa è accusato di aver favorito l'assegnazione dei Mondiali 2018 in Russia e 2022 al Qatar.

Assistito dal suo avvocato, William Bourdon, è stato ascoltato "come testimone" dall'Ufficio centrale per la lotta contro la corruzione e le infrazioni finanziarie.

Intanto, nel mondo sportivo si fa strada l'ipotesi di una possibile revoca del Campionato del Mondo al Qatar, tanto che i bookmakers hanno riaperto le scommesse su una clamorosa riassegnazione agli Stati Uniti, in corsa all'epoca con il Paese arabo per ottenere il torneo.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...