CRONACA - MONDO

Il caso

Wikileaks, Londra firma l'ordine di estradizione per Assange VIDEO

"Il suo giusto posto è dietro alle sbarre", il commento del ministro dell'Interno britannico Sajid Javid

Il ministro dell'Interno britannico, Sajid Javid, ha reso noto di aver approvato la richiesta di estradizione di Julian Assange negli Stati Uniti.

"Il suo giusto posto è dietro alle sbarre - ha detto alla Bbc - c'è una richiesta di estradizione da parte degli Stati Uniti che domani andrà davanti alla Corte. Ma ieri - ha aggiunto - ho firmato e certificato l'ordine di estradizione che andrà anche davanti ai giudici domani".

Gli avvocati del fondatore di Wikileaks, detenuto nella prigione londinese di Belmarsh da quando è stato prelevato l'11 aprile scorso dall'ambasciata dell'Ecuador dove è stato rifugiato per sette anni, hanno già annunciato che intendono sfidare la decisione di Javid, aprendo la strada ad un lungo processo legale. (Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}