CRONACA - MONDO

grecia

Migranti, affonda barcone al largo di Lesbo: ripescati sette cadaveri VIDEO

I soccorritori hanno recuperato una sessantina di sopravvissuti

Sono almeno sette le vittime - compresi due minorenni - di un naufragio avvenuto al largo dell'isola greca di Lesbo.

Un barcone, stando alle prime informazioni, è affondato. A bordo si trovavano decine di migranti.

Quando i soccorritori sono arrivati sul posto, in seguito all'allarme della Guardia costiera, sono riusciti a salvare una sessantina di persone, mentre per altre sei non c'era più nulla da fare.

I sopravvissuti sono stati condotti al porto di Mitilene.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...