CRONACA - MONDO

Regno Unito

Brexit, la Camera dei Comuni boccia tutti e quattro i piani B VIDEO

Ancora stallo sul divorzio tra Londra e Bruxelles

Continua la fase di stallo sulla Brexit.

Nella serata di ieri la Camera dei Comuni ha bocciato tutte e quattro le 'opzioni B' sull'uscita del Regno Unito dall'Unione europea, alternative all'accordo di divorzio raggiunto dalla premier Theresa May con Bruxelles e già approvato dai Paesi Membri, già respinto per tre volte.

I parlamentari britannici hanno votato contro i quattro possibili piani.

La permanenza di Londra post Brexit nell'unione doganale, quello per l’appartenenza al mercato unico, la richiesta di un secondo referendum e un ulteriore rinvio Brexit per evitare il "no deal": nessuna proposta è riuscita a ottenere la maggioranza dell'aula.

La scorsa settimana May aveva offerto ai deputati conservatori le sue dimissioni in cambio del voto dell'intesa, bocciata poi al terzo voto.

A questo punto l'ipotesi di un'uscita dall'Ue senza accordo è sempre più vicina.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...