CRONACA - ITALIA

avellino

Agente penitenziario salva la vita a due detenuti e finisce in ospedale

Li ha salvati da un incendio che i due stessi avevano provocato e che li stava avvolgendo
(ansa)
(Ansa)

E' finito in ospedale dopo aver salvato la vita a due detenuti, con un'azione ai limiti dell'eroismo.

E' successo nel carcere di Avellino. Un agente della polizia penitenziaria è intervenuto nel reparto destinato ai detenuti in isolamento. In due per protesta avevano dato fuoco ai meterassi della loro cella e l'incendio li stava avvolgendo.

L'agente, incurante del pericolo, è entrato in cella e ha portato in salvo i due carcerati dopo aver spento le fiamme che si stavano propagando all'intero reparto.

Poi è finito in ospedale per dispnea causata dai fumi tossici.

Di "gesto eroico" parla Aldo Di Giacomo, segretario del sindacato autonomo S.PP., che "sfata le narrazioni di comodo sugli operatori nelle carceri italiane".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}