CRONACA - ITALIA

lodi

Dodicenne colpito al viso con un fidget spinner modificato con le lame

Un ragazzino è finito all'ospedale dopo essere stato aggredito da un coetaneo con una trottola a cui erano state aggiunte delle lamette
via ungaretti a codogno (foto google maps)
Via Ungaretti a Codogno (foto Google Maps)

Uno scambio di battute, un piccolo dissidio, poi la violenza.

A Codogno (Lodi) un 12enne è finito all’ospedale, dopo essere stato colpito da un altro minorenne con un pugno e ferito all’altezza dell’occhio probabilmente con uno "spinner" modificato, una specie di trottola che si fa girare tra le dita, ma dotato di lame.

L'aggressione è avvenuta in via Ungaretti.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, possibile anche grazie a diverse testimonianze di alcuni ragazzi che si trovavano insieme alla vittima, sembra che un gruppetto di amici, tutti tra gli 11 e i 12 anni, abbia incontrato altri due minorenni all'ingresso di un parco.

Subito lo scambio di battute tra ragazzini - nato forse per uno sguardo di troppo - è sfociato nella violenza

Prima l'aggressore avrebbe cercato di investire il 12enne, poi ha estratto la "trottola" modificata e colpito la vittima tra la tempia e il sopracciglio. I due sono successivamente fuggiti in sella alla loro bicicletta.

Sul posto un'automedica: il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Lodi. I

Sul caso i carabinieri hanno avviato un'indagine.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}