CRONACA - ITALIA

mantova

Focolaio in un macello, altri dieci dipendenti positivi

Dalle prime indagini, nella struttura non è emersa alcuna irregolarità sui protocolli anti-Covid
(ansa)
(Ansa)

Si allarga il focolaio nei macelli in provincia di Mantova.

Nei giorni scorsi sono stati sottoposti a tampone naso-faringeo 360 lavoratori di una struttura (l'Ats Valpadana non specifica né quale né dove sia esattamente ubicata) e stando a quanto si apprende dieci di loro sono risultati positivi.

Per i dieci contagiati, di cui 8 residenti nel Mantovano, sono già state avviate e disposte le misure di isolamento domiciliare e di sorveglianza sanitaria.

I tecnici hanno effettuato i controlli previsti ma non sono emerse irregolarità rispetto all'adozione dei protocolli contro la diffusione del Covid. Tutti gli ambienti intanto saranno sanificati.

La situazione è preoccupante in tutta l'area: fino ai dati di poche ore fa erano già settanta i contagiati in cinque macelli e salumifici della zona e duecento le persone in isolamento.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}