CRONACA - ITALIA

liguria

La proposta: "Chi prende il reddito di cittadinanza faccia lo steward in spiaggia"

Favorevole il governatore ligure Toti: "Sono pagati con le tasse degli italiani, si rendano utili"
foto simbolo (pixabay)
Foto simbolo (Pixabay)

I fruitori del reddito di cittadinanza come controllori delle regole anti-contagio in spiaggia.

L'idea è partita dall'Anci Liguria ma si sta diffondendo rapidamente, e qualche voce si sta levando anche in Sicilia.

Favorevole il governatore ligure Giovanni Toti: "Se chi prende il reddito di cittadinanza si rende utile, non fa male né a se stesso né al Paese. Vale per gli steward che controlleranno gli accessi nelle spiagge libere così come per la raccolta agricola in campagna".

"Sono persone che hanno un reddito pagato con le tasse degli italiani e quindi è giusto che quando c'è bisogno, come i lavori socialmente utili, si rendano utili", ha sottolineato.

Gli steward saranno chiamati a regolamentare gli accessi in spiaggia e a controllare che i bagnanti rispettino le norme anti-contagio, in primis il distanziamento sociale.

(Unioneonline/D)

DITE LA VOSTRA

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...