CRONACA - ITALIA

foggia

Rifiuti pericolosi nel Parco Nazionale del Gargano, sei arresti

Venivano smaltiti riempiendo avvallamenti naturali nel terreno dell'Area Protetta
una veduta del parco nazionale (foto wikipedia)
Una veduta del Parco nazionale (foto Wikipedia)

Avrebbero smaltito illecitamente rifiuti pericolosi e non all'interno dell'Area Protetta del Parco Nazionale del Gargano.

I carabinieri del Noe di Bari e del Comando provinciale di Foggia hanno dato esecuzione all'alba a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di sei persone emessa dal gip del Tribunale di Bari su richiesta della Direzione distrttuale antimafia.

I rifiuti venivano smaltiti riemipendo avvallamenti naturali del terreno nel Parco nazionale.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...