CRONACA - ITALIA

il sisma

Terremoto, due scosse nel Beneventano: gente in strada

Evacuati edifici pubblici e scuole, che resteranno chiusi per tutta la giornata
bambini e genitori in strada dopo la scossa di terremoto (ansa)
Bambini e genitori in strada dopo la scossa di terremoto (Ansa)

Due scosse di terremoto, rispettivamente di magnitudo 3.4 e 3.2, sono state registrate alle 9.06 e alle 9.08 nella zona di Benevento, con epicentro a circa 3 chilometri da San Leucio del Sannio.

In seguito al sisma gli abitanti della zona si sono riversati nelle strade.

Decine le telefonate ai vigili del fuoco.

Il tweet dell'Ingv

Immediatamente sono stati fatti evacuare gli studenti di alcuni istituti scolastici e gli impiegati degli edifici pubblici.

Il sindaco del capoluogo, Clemente Mastella, d'intesa con il prefetto Cappetta e con la Protezione Civile, ha disposto l'immediata chiusura delle scuole e degli edifici pubblici ad eccezione dei servizi e delle strutture emergenziali necessarie per la gestione degli interventi.

Non risultano al momento danni o persone coinvolte.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}