CRONACA - ITALIA

firenze

Cosparge la moglie di alcol e tenta di darle fuoco: lei fugge e lo fa arrestare

Per sua fortuna la donna è riuscita a divincolarsi e a scappare in strada per chiamare i soccorsi. Con il pigiama impregnato di alcol
immagine simbolo (foto pixabay)
Immagine simbolo (foto Pixabay)

Ha tentato di dar fuoco alla moglie durante una lite, cospargendole gli abiti di alcol. Proprio in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Per questo un uomo di 47 anni è stato arrestato dalla polizia a Firenze per tentate lesioni.

L'episodio è accaduto alla periferia della città toscana. L'uomo avrebbe minacciato di dar fuoco alla donna e alla loro abitazione, dicendole che così sarebbero morti insieme. Ma lei è riuscita a divincolarsi e a scappare in strada, poi ha chiamato i soccorsi.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, la polizia e il 118. La donna, una 40enne kossovara, non ha riportato lesioni, aveva il pigiama impregnato di alcol. Il marito, romeno, è stato arrestato. Già in passato era stato violento nei confronti della moglie: in un'occasione avrebbe cercato di far esplodere il loro alloggio con delle bombole del gas, in un'altra l'avrebbe minacciata con un coltello.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...