CRONACA - ITALIA

Caserta

Anziano accoltellato a morte: confessa l'amico di 84 anni

Tra i due era scaturita una lite per questioni economiche
carabinieri (ansa)
Carabinieri (Ansa)

Il giallo di Mondragone, in provincia di Caserta, ha finalmente un epilogo.

Un 84enne ha confessato di aver ucciso l'amico di 93 anni e ora si trova agli arresti domiciliari con l'accusa di omicidio volontario.

Pantaleo Di Pilato, questo il nome della vittima, è stato trovato ieri in una pozza di sangue dai carabinieri che sono intervenuti su segnalazione dei vicini. Il delitto sarebbe maturato dopo una lite per questioni economiche, a cui poi è seguita una violenta colluttazione e l'accoltellamento fatale.

L'uomo viveva da solo, e veniva assistito di tanto in tanto da un badante, che al momento dell'aggressione non c'era.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...