CRONACA - ITALIA

la decisione

Fondi Lega: per la Cassazione la truffa è prescritta ma resta la confisca per i 49 milioni

Stabilita la prescrizione per Bossi e Belsito

L'accusa di truffa per Umberto Bossi e Francesco Belsito? Reato prescritto.

Questa la decisione della Corte di Cassazione in riferimento al processo sulla truffa ai danni dello Stato in merito ai rimborsi elettorali. Per Belsito resta però la responsabilità per l'appropriazione indebita e per lui verrà rideterminata la pena in Appello.

I giudici hanno infine confermato la confisca di 49 milioni di euro alla Lega. Cadono invece le confische personali.

"Sono anni che vanno avanti con questi 49 milioni, a me non cambia niente. Non mi cambia la vita", è il commento di Matteo Salvini, che si trova alla festa della Lega di Arcore.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...