CRONACA - ITALIA

Autopsia

Bimba morta all'ospedale di Salerno, il medico legale: "Caso singolare"

Secondo alcune indiscrezioni di stampa, l'esame confermerebbe che la piccola Jolanda è stata strangolata
la casa in cui viveva la bimba (ansa)
La casa in cui viveva la bimba (Ansa)

È stata eseguita l'autopsia sul corpo della piccola Iolanda P., la bimba di 8 mesi di Sant'Egidio del Monte Albino morta nella notte tra venerdì e sabato all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore (Salerno).

"È un caso singolare. Non posso dirvi nulla. Lo capirete da domani, dalle evoluzioni che ci saranno", ha dichiarato il dottor Consalvo, il medico legale che ha effettuato l'esame sul corpo della piccola.

Secondo alcune indiscrezioni di stampa riportate da "Il Mattino", l'autopsia confermerebbe che la bambina è stata strangolata.

Ora sono attesi i risultati istologici degli organi.

Intanto è stato arrestato con l'accusa di omicidio volontario il padre 37enne della vittima, Giuseppe P., sospettato di averla maltrattata più volte anche in passato.

Attualmente l'uomo si trova nel carcere della città campana.

La madre della piccola, Immacolata C., è invece indagata a piede libero per concorso in omicidio volontario aggravato.

Secondo le testimonianze dei medici, all'arrivo in pronto soccorso Jolanda presentava numerose lesioni ed escoriazioni, a causa delle quali è poi sopraggiunto il decesso.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...