CRONACA - ITALIA

'Ndrangheta

Sedici arresti per mafia fra Valle d'Aosta e Piemonte

Le investigazioni hanno permesso di scovare un'organizzazione articolata nel territorio
(ansa)
(Ansa)

I carabinieri di Aosta hanno arrestato 16 persone per associazione di stampo mafioso, estorsione, spaccio di stupefacenti e corruzione.

L'operazione antimafia si è svolta in mattinata, principalmente nel capoluogo valdostano e in Piemonte, ed è il frutto di indagini iniziate nel 2014.

Le investigazioni hanno permesso di scovare un organizzazione 'ndranghetistica articolata nella quale emergono le figure di Marco Fabrizio Di Donato, Bruno Nirta e Antonio Raso come promotori e organizzatori.

Fra gli arrestati anche l'avvocato Carlo Maria Romero, noto per aver difeso negli anni diversi imputati nell'ambito di processi legati a operazioni contro la 'ndrangheta.

Inoltre i militari hanno supportato la Guardia Civil spagnola per l'identificazione di uno degli indagati per l'omicidio di Giuseppe Nirta, avvenuto in Spagna nel luglio 2017. Lo spaccio di droga, infatti, avveniva non solo in Italia, ma anche nel Paese iberico.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...