CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

le denunce

La truffa sulla bicicletta elettrica, raggirata una 54enne di Sant'Antioco

Individuati dai militari tre calabresi
(foto carabinieri)
(foto carabinieri)

Una 54enne di Sant'Antioco è incappata nella truffa allestita da tre calabresi che sono stati prontamente individuati dai carabinieri e denunciati.

La donna, dopo aver visto sul web un annuncio per la vendita di una bicicletta elettrica a un prezzo allettante, aveva avviato una conversazione via WhatsApp col presunto venditore. Effettuati i versamenti - acconto da 100 euro e poi il saldo - su due carte prepagate, come da disposizioni ricevute, ha atteso la consegna dell'oggetto che però non è mai arrivato.

Quindi ha chiamato il corriere scoprendo che nessun pacco fosse in lista per esserle recapitato. Intuita la truffa, è andata nella caserma dei carabinieri di Sant'Antioco per raccontare il tutto.

Svolti gli accertamenti, i militari hanno identificato gli autori del raggiro: un 22enne, un 54enne e un 35enne di Crotone, tutti disoccupati e con numerosi precedenti specifici per truffe online.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}