CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

facebook

A una bimba di Domusnovas la risposta del ministro Bonetti

Alice ha partecipato a un contest e ha inviato all'esponente del governo un piccolo omaggio
il ministro bonetti nella foto pubblicata insieme al post con cui ringrazia alice (foto facebook)
Il ministro Bonetti nella foto pubblicata insieme al post con cui ringrazia Alice (foto Facebook)

Agli inizi di marzo, come tanti altri giovanissimi di tutta Italia, ha partecipato al contest bandito dal ministero della Famiglia "Io ci sto dentro" che chiedeva ai bambini di raccontare il tempo trascorso a casa durante la pandemia.

Parole semplici che davano conto di giornate trascorse tra letture, disegni e giochi con la sorella alle quali la piccola Alice Caterina Soletta, 12 anni, ha voluto aggiungere un omaggio indirizzato al ministro Elena Bonetti: una collanina fatta a mano con i rimasugli delle matite colorate.

A sorpresa, qualche giorno fa, è arrivata la risposta del ministro tramite un post su Facebook che la ringrazia per l'omaggio ricevuto e per le belle parole intrise d'amore per la Sardegna. "Quando ho visto il post del ministro - racconta Maria Giovanna Dessì, mamma di Alice e presidente di un'associazione culturale - mi sono veramente emozionata: è un gesto assolutamente non scontato che ci fa capire che spesso c'è attenzione anche da parte delle massime cariche dello Stato. Alice non ci credeva: ha voluto leggere e rileggere il post con attenzione. Probabilmente non dimenticherà mai questo giorno".

Oltre alle parole di Alice (alla quale dovrebbe arrivare anche una lettera della stessa Bonetti) ciò che ha colpito l'esponente del governo è l'insolita passione della giovane per il riutilizzo delle matite colorate. "Ne fa quasi un'ossessione - spiega la mamma - disegna tantissimo e ama fare collane e orecchini con ciò che rimane delle matite colorate. Poi regala le sue creazioni. In cambio chiede a tutti in dono le matite anche quasi completamente consumate".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}