CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

dopo 4 anni

A Carbonia torna il servizio di ostetricia e ginecologia VIDEO

Le attività ripartiranno in modo graduale

Dopo quattro anni di proteste, lamentele e rivendicazioni di un'intera città e del Sulcis, torna a Carbonia un servizio dedicato alla Ostetricia e alla ginecologia.

Sarà operativo inizialmente per pochi giorni al mese da luglio e poi con una frequenza maggiore da settembre all'ospedale Sirai di Carbonia. Proprio qui nel 2016 l'intero servizio che era composto da un complesso reparto dedicato anche al punto nascita e al nido, venne smantellato con un blitz dovuto al piano di riordino del Sistema sanitario del Sulcis Iglesiente che determinò soprattutto le eliminazioni a Carbonia di questo comparto dedicato alle donne, ai nascituri e ai nuovi nati.

Le modalità in cui il servizio verrà espletato verranno rese note in un secondo momento ma già questa viene considerata da Carbonia e da tutti i paesi del Sulcis un'ottima notizia in considerazione del fatto dei disagi che per quattri anni ha arrecato la chiusura di questa branca specialistica.

Questo non significa che il servizio ritorna subito nella sua completezza - come lo era quattro anni fa - tuttavia per gli addetti ai lavori potrebbe essere il primo tassello per la ricostituzione delle attività anche a Carbonia e a disposizione dell'intero basso Sulcis.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}