CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

L'omaggio

Giorgio Desogus va in pensione: Carbonia saluta lo "storico" dirigente

Per lui le parole del sindaco Paola Massidda: "Grande impegno, serietà e professionalità"
il sindaco con giorgio desogus (foto comune)
Il sindaco con Giorgio Desogus (foto Comune)

L'addio alle mansioni è giunto in piena emergenza coronavirus: è stato oggi l'ultimo giorno di lavoro per una sorta di istituzione del Comune di Carbonia, Giorgio Desogus, dirigente del comparto Affari generali, Personale, Servizi demografici, Turismo, Cultura e Spettacolo.

Ha voluto ringraziarlo anche e soprattutto il sindaco Paola Massidda "per il grande impegno, serietà e professionalità dimostrate in circa 30 anni nel nostro ente".

Giorgio Desogus raggiunge il traguardo del pensionamento al termine di una lunga esperienza nel Municipio di piazza Roma, cominciata con l'assunzione nel 1991 e coronata dal conseguimento dell'incarico di dirigente del Primo Servizi nel 2001.

Il saluto, nonostante si sia svolto in maniera differente rispetto ai canonici rituali (cioè niente strette di mano e abbracci nel rispetto delle prescrizioni in materia di contenimento del Covid 19), è stato caratterizzato da momenti di commozione e dal ricordo di aneddoti politici e amministrativi che hanno contraddistinto gli ultimi tre decenni della storia di Carbonia, di cui Giorgio Desogus è profondo conoscitore.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...