CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

sant'anna arresi

Sbarco a Porto Pino, rintracciato un gruppo di migranti

Alcuni residenti li hanno notati e hanno avvisato i carabinieri
uno sbarco a porto pino (archivio l unione sarda murru)
Uno sbarco a Porto Pino (Archivio L'Unione Sarda - Murru)

Dopo un periodo di relativa calma sono ripresi ieri sera gli sbarchi di migranti sulle coste del Sulcis: i Carabinieri sono dovuti intervenire nella località balneare di Porto Pino (già più volte presa di mira in passato) dove sono stati segnalati quattro giovani giunti probabilmente a bordo di un barchino che comunque non è stato ritrovato anche perché la segnalazione è giunta in tarda serata.

I quattro, tutti maschi e in buone condizioni, sono stati ritrovati vicino al parcheggio mentre avevano già imboccato la strada nei pressi delle abitazioni. Ad accorgersi di tutto e dare allarme sarebbero stati alcuni residenti.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Carbonia con i militari della stazione di Giba: secondo una prassi ormai consolidata hanno preso in consegna i giovani migranti, li hanno controllati e poi affidati all'agenzia che li ha condotti a un centro di accoglienza in cui resteranno il tempo necessario per ricevere il foglio di via e abbandonare l'Italia.

L'evento di ieri sera tuttavia dimostra che con ogni probabilità gli sbarchi proseguiranno dato che, non appena le condizioni climatiche lo permettono, gli arrivi nel Sulcis si moltiplicano.

Andrea Scano

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...