CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

per la stagione

Acqua, strutture e centri visite: cantieri aperti all'Asinara

"Abbiamo avviato una serie di interventi per accogliere nel migliore dei modi i visitatori la prossima estate", ha detto il direttore del parco, Vittorio Gazale
palazzo reale asinara (foto l unione sarda pala)
Palazzo Reale- Asinara (foto L'Unione Sarda - Pala)

L'Asinara si fa bella in occasione dell'apertura della prossima stagione turistica. L'ente parco ha avviato i lavori di manutenzione di alcune strutture importanti di Cala Reale e Cala d'Oliva.

Lavori nell'ex diramazione centrale, sede dell'Osservatorio della Memoria, un progetto realizzato dall'Ente Parco con la collaborazione di detenuti del carcere di Bancali e della casa di reclusione di Alghero e con l'Archivio di Stato.

Un osservatorio che descrive le tante facce dell'isola quando era ancora carcere e narra anche il vissuto di tutti i protagonisti della vicenda carceraria con un linguaggio ricco di mozioni. Nuovi intonaci e rifacimento di pareti anche negli immobili di proprietà del Ministero ma in uso al Parco, quali il Palazzo Reale, la Casa del parco, ma anche i centri visite e l'Osservatorio del Mare a Cala Reale.

"Abbiamo avviato una serie di interventi per accogliere nel migliore dei modi i visitatori la prossima estate - ha detto il direttore del parco, Vittorio Gazale - circa 300mila euro per i lavori di manutenzione ordinaria e per completare alcune opere così da affrontare per tempo la stagione 2021".

Sull'isola anche i primi interventi per il trasferimento del servizio idrico dal Comune alla società Abbanoa. Si comincia ad operare sul serbatoio, con lo svuotamento delle vasche d'accumulo che nei prossimi giorni saranno interessate dalle prove sulla tenuta delle strutture, la pulizia, sanificazione e impermeabilizzazione del deposito. Tutto secondo quanto stabilito dall'Accordo di programma firmato nel 2018 tra Regione, Comune di Porto Torres, Conservatoria delle coste, Abbanoa ed Ente Parco.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}