CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

passaggio di fornelli

Asinara, pescano in area protetta: denunciati due pescatori

Sequestrata anche tutta l'attrezzatura
un unit della guardia costiera (foto pala)
Un'unità della Guardia costiera (foto Pala)

Sorpresi a pescare nell'area marina protetta, nel passaggio di Fornelli sull'isola dell'Asinara. Due pescatori abusivi, entrambi di Sassari, sono stati denunciati alla Procura dai militari della Guardia Costiera di Porto Torres, perché beccati con l'attrezzatura da pesca in mano, e uno di loro con la muta addosso pronto ad immergersi in mare nello specchio acqueo off limits.

I militari hanno provveduto al sequestro di tutta l'attrezzatura da pesca, canne e lenze pronte per essere utilizzate. Ad intercettarli un'unità navale specializzata per attività di polizia e in forza al comando della Capitaneria di porto turritano, il cui equipaggio ha avvistato l'imbarcazione all'interno del passaggio dei Fornelli. La Capitaneria di porto ha notevolmente incrementato la propria attività operativa, nonostante le limitazioni poste dal Covid-19. Il comandante Gianluca Oliveti ha precisato che il pattugliamento della Guardia Costiera, con particolare riferimento all'Area marina protetta dell'Asinara, continuerà regolarmente, a tutela degli ecosistemi marini e della salvaguardia della vita umana in mare.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...

}