CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

i furti

Sgominata a Sassari la "banda delle farmacie": due giovani in cella

Sono ritenuti gli autori di alcuni "colpi" portati a termine in città
(foto polizia)
(foto Polizia)

Sono due giovani di 21 e 28 anni i destinatari delle ordinanze di custodia cautelare in carcere eseguite dal personale della Polizia di Sassari. Sono ritenuti gli autori di una serie di furti in città ai danni di esercizi pubblici.

A inizio anno, il titolare di una farmacia aveva subito il furto all'interno del proprio esercizio: era sparita una piccola somma di denaro. Attraverso l'esame dei filmati della videosorveglianza, gli inquirenti avevano acquisito importanti elementi utili alle indagini.

A metà mese lo stesso copione si era ripetuto in un'altra farmacia: nei video si vedevano due malviventi che rubavano un cellulare e soldi dalla cassa.

Gli arnesi sequestrati (foto Polizia)
Gli arnesi sequestrati (foto Polizia)

La Squadra mobile, grazie al materiale raccolto, era risalita all'identità dei due ladri e alla localizzazione dell'auto usata. All'interno della macchina sono stati ritrovati vari attrezzi da scasso, due borsette, i documenti di uno dei due sospettati e numerosi gioielli, poi restituiti alla legittima proprietaria.

Il 21enne e il 28enne, definiti nell'insieme come "la banda delle farmacie", sono finiti in carcere.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}