CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

polizia municipale

"Ho saputo che l'emergenza è finita e sono uscito", la denuncia a Sassari

Un'altra persona è stata segnalata: ha detto agli agenti che a casa si stava annoiando
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (Archivio L'Unione Sarda)

Centotrentadue controlli alle persone e 13 agli esercizi commerciali, con due denunce in totale.

Questo il bilancio dell'attività della Polizia locale di Sassari che anche ieri ha pattugliato tutto il territorio per assicurare il rispetto della normativa in materia di contrasto al Covid-19, noto come coronavirus.

Le uniche due denunce riguardano una persona che ha dichiarato agli agenti che non aveva alcuna voglia di continuare a rimanere a casa e un'altra che pensava fosse finita l'emergenza e si potesse di nuovo uscire.

Da ieri, inoltre, la Polizia locale ha messo in campo anche il nucleo specializzato nell'uso dei droni, che facilita il controllo del territorio. Per tutto il giorno è stato sorvolato il centro storico, un'area difficile da controllare per la presenza di tante vie strette. Grazie all'uso del drone questo è stato possibile senza alcuna difficoltà e non è stata rilevata nessuna violazione della normativa per il contrasto al Covid-19.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...