CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

in aula a febbraio

Estorsione all'avvocato Gosmino: Sassari, Sannitu a giudizio con altri cinque

Secondo l'accusa il legale venne minacciato affinché restituisse un terreno acquistato a un'asta
il tribunale di sassari (archivio l unione sarda)
Il tribunale di Sassari (Archivio L'Unione Sarda)

Sei persone rinviate a giudizio dal gup del tribunale di Sassari, Maria Carmela Serra, con l'accusa di estorsione. Quella che avrebbe subìto nel 2015 l'avvocato sassarese Alessandro Gosmino, che sarebbe stato anche bersaglio di minacce e di proiettili, che miravano a costringerlo a restituire un terreno comprato a un'asta giudiziaria.

Gli imputati dovranno comparire in aula a febbraio 2020. Sotto accusa, tra gli altri,l'ex assessore regionale Bastianino Sannitu, 63 anni di Berchidda, accusato di turbativa d'asta ed estorsione insieme con Antonio Stefano Casu, 54 anni, anche lui di Berchidda, e l'avvocato olbiese Luca Tamponi, 49 anni.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...