CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

l'inchiesta

Torres Calcio , chiesta l'archiviazione per il presidente Sechi

L'attuale patron della squadra è indagato per estorsione con altri tre vertici del club

La Procura della Repubblica di Sassari ha chiesto al gip lo stralcio e l'archiviazione della posizione del presidente della Torres Calcio, Salvatore Sechi, nell'ambito dell'inchiesta per estorsione aggravata legata alla vendita della società sportiva all'imprenditore Andrea Baeli, nel novembre 2016.

Sechi è indagato insieme ad altre tre persone: l'allora presidente della Torres, Daniele Piraino, l'ex direttore e attuale vice presidente, Antonio Carboni, e l'ex segretaria della società rossoblù, Rita Marras.

L'indagine era stata avviata tre anni fa dopo la denuncia di Baeli che aveva cercato di acquistare la Torres, ormai in grosse difficoltà finanziarie, dalle mani dell'allora presidente Piraino.

In una riunione che si era tenuta nella sede del club a novembre 2016, aveva raccontato Baeli, era stato costretto, con minacce e insulti, a stracciare i documenti con cui acquisiva la maggioranza delle quote societarie e poi invitato a lasciare la città.

Per la Procura non esistono elementi contro il presidente rossoblù. La decisione ora spetta al giudice per le indagini preliminari davanti al quale potrebbe ancora fare opposizione l'imprenditore romano.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...