CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

la storia

Mario e Rosa, per due settimane dormono in un parcheggio sotterraneo a Sassari

Dopo che qualcuno ha segnalato il loro caso, il Comune ha trovato una soluzione per entrambi
la capanna nel parcheggio di mario e rosa sgomberata ieri sera (l unione sarda tellini)
La capanna nel parcheggio di Mario e Rosa, sgomberata ieri sera (L'Unione Sarda - Tellini)

Mario e Rosa sono due giovani disoccupati che hanno una vita difficile alle spalle, segnata dalla sofferenza, dalla solitudine e anche da tanti sbagli.

Spesso sono stati ospiti di strutture di assistenza, ubicate a Sassari.

Rosa era stata in quella di via Maddalenedda, Mario dalle Vincenziane in via Duca degli Abruzzi.

Addirittura in quest'ultima struttura, per un brevissino tempo, i due sono stati insieme. Poi si sono dileguati.

Due settimane fa Mario e Rosa decidono di stabilirsi in un angolo del parcheggio sotterraneo dell'Emiciclo Garibaldi di Sassari.

Come mura dei grandi pezzi di cartone, come giaciglio alcuni miseri panni, qualche attaccapanni per appendere i vestiti.

Gli automobilisti che parcheggiano rimangono allibiti dalla scena. Colpisce inoltre la scritta che la giovane coppia ha impresso su un pezzo di cartone "Abbiamo bisogno di aiuto".

I due da ieri sera, su imposizione delle forze dell'ordine, hanno abbandonato l'alloggio di fortuna.

Dopo che qualcuno ha segnalato il caso, il Comune di Sassari si è mosso e ha trovato una soluzione, attraverso l'assessore ai Servizi Sociali Antonio Sassu: Mario sarà ospitato da un ostello di suore a Sassari, mentre Rosa tornerà nella struttura di assistenza di via Maddalenedda.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...