CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

Porto Torres

Incidente sulla ex 131, bimbo con un grave trauma cranico

Il piccolo, di appena cinque anni, è in Rianimazione al Santissima Annunziata
la citroen c3 incidentata (foto l unione sarda pala)
La Citroen C3 incidentata (foto L'Unione Sarda - Pala)

È un quadro che dà speranza l'aggiornamento medico dopo il brutto incidente stradale avvenuto questa mattina sull'ex statale 131 tra Sassari e Porto Torres, all'altezza del bivio per la borgata di Bancali.

Migliorano le condizioni del bimbo di 5 anni che ha subito un grave trauma cranico e resta comunque ricoverato con prognosi riservata nel reparto Rianimazione dell'ospedale civile del Santissima Annunziata di Sassari.

Il bambino, trasportato in codice rosso con l'elisoccorso, viaggiava a bordo della Citroen C3 con i genitori e la sorellina di tre anni quando - sbucando dalla strada provinciale 156 per immettersi sulla ex 131 - si sono scontrati con una Range Rover con a bordo tre persone di Alghero dirette verso Porto Torres.

La Citroen colpita su un fianco è stata trascinata per alcuni metri e poi è finita capovolta sullo spartitraffico. Feriti anche la madre Sonia Morsiani di 42 anni e la figlia, entrambe trasportate con l'ambulanza in ospedale.

Illeso il conducente della Range Rover. A bordo con lui due donne, la sorella con l'amica, rimaste entrambe ferite e trasferite in ospedale con i mezzi del 118.

Sul posto i Vigili del fuoco per la messa in sicurezza, intervenuti dopo la chiamata di soccorso arrivata alle 9.45. Sulla ricostruzione della dinamica sono al lavoro Polizia locale e stradale. Sul posto anche i carabinieri per la disciplina del traffico.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...