CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

rintracciato

Sassari, tenta di strappare il cellulare a una donna: arrestato

Il responsabile è un 26 del Gambia, fermato dalla Polizia
immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (Pixabay)

Un 26enne originario del Gambia è stato arrestato dalla Polizia di Sassari con l'accusa di rapina.

Secondo gli agenti il giovane, in Italia senza permesso di soggiorno, avrebbe tentato, lo scorso 6 aprile, di rubare il cellulare a una donna che stava aspettando il bus alla stazione della città.

Quest'ultima aveva però reagito e, dopo una colluttazione, il 26enne era riuscito a dileguarsi, nascondendosi in uno stabile abbandonato.

Qui si era cambiato d'abito, per poi far perdere le proprie tracce.

Raccolta la testimonianza della vittima, gli agenti avevano quindi dato il via alle indagini, riuscendo infine a rintracciare il responsabile.

Ora su disposizione del gip del Tribunale di Sassari, il giovane è stato rinchiuso nel carcere di Bancali.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...