CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

reazione da brivido

Teulada, i carabinieri gli sequestrano la patente, lui torna con la ruspa e "cappotta" l'auto di servizio

L'uomo ha tentato di investire i militari. Rischia l'accusa di tentato omicidio
l auto dei carabinieri (foto carabinieri)
L'auto dei carabinieri (foto @Carabinieri)

I carabinieri gli hanno sequestrato la patente per guida in stato di ebbrezza e lui è tornato con una ruspa, cappottando l'auto di servizio dei militari e inseguendoli con il mezzo.

Alessio Madeddu, ristoratore di 51 anni di Teulada (in passato ha partecipato anche alla trasmissione 4 Ristoranti di Borghese), è stato arrestato e ha trascorso la notte in carcere in attesa della convalida. Rischia l'accusa anche di tentato omicidio per aver cercato di investire i carabinieri.

È accaduto verso le 22 di ieri. L'auto di Madeddu è stata notata dai militari fuori strada. Il ristoratore sembrava ubriaco e si è rifiutato di sottoporsi all'alcoltest. Così è stato denunciato e gli è stata ritirata la patente.

Rientrato a casa è poi tornato nel luogo dell'incidente, a Teulada, alla guida di una ruspa. Ha rovesciato l'auto dell'Arma cercando poi di investire i due carabinieri. All'arrivo dei rinforzi, è fuggito. Si è poi costituito dopo un po' in caserma.

L'auto dei carabinieri distrutta (foto Pili)
L'auto dei carabinieri distrutta (foto Pili)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}