CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

domenica al mare

Villasimius, tanti bagnanti e rispetto del distanziamento

Gli imprenditori del turismo sperano nella ripresa
la spiaggia di simius (foto andrea serreli)
La spiaggia di Simius (Foto Andrea Serreli)

Spiagge di Villasimius col pienone ma nel rispetto delle regole Covid 19.

Come a Simius dove turisti e bagnanti di giornata hanno occupato di buon mattino la spiaggia rispettando le norme del distanziamento. Non è mancata la vigilanza, discreta, degli operatori.

Ora si spera almeno dalla prossima settimana nell'arrivo massiccio dei turisti dopo le perdite enormi registrate finora con una diminuzione di presenze, lo ha detto più volte il sindaco Luca Dessì, del 75 per cento.

Sino al 30 giugno sarebbero state registrate meno 140mila presenze rispetto a un anno fa. Effetto Covid 19. Ma chi oggi è stato in spiaggia è rimasto soddisfatto.

Molte persone da Punta Molentis a Porto sa Rux.

"Simius? Semplicemente una spiaggia bellissima. Una giornata piacevole col solleone e un mare caldo e cristallino",dice Giovanna Letari, una turista arrivata dalla Lombardia. "Non venivo a Villasimius da tre anni. L'ho trovata decisamente bella, come la ricordavo. Le mie vacanze? Cinque giorni, poi devo riprendere a lavorare. Vacanza insomma mordi e fuggi. Andrà meglio il prossimo anno".

La speranze degli imprenditori è quella di ridurre le perdite con un buon finale di stagione. E' l'augurio di tutti in un litorale da favola.

E intanto si registra una certa animazione anche nella strada principale del paese. Un buon segno che fa sperare. Nei giorni scorsi il sindaco Dessì aveva chiesto la collaborazione di tutti per evitare l'abbandono di sacchetti di rifiuti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}