CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

supporto

Pula: arriva uno sportello per superare le ansie da Coronavirus

L'iniziativa è partita questa mattina
il comune di pula (foto ivan murgana)
Il Comune di Pula (foto Ivan Murgana)

Uno sportello di supporto psicologico per aiutare bimbi, genitori e insegnanti ad affrontare le ansie provocate dal Coronavirus: l'assessorato alle Politiche sociali e la dirigenza scolastica dell'Istituto comprensivo Benedetto Croce di Pula si uniscono per fronteggiare le paure generate dall'emergenza sanitaria.

L'iniziativa, partita questa mattina, andrà avanti tutti i lunedì dalle 10 alle 13 nelle scuole di via Tigellio, e dalle 15 alle 18 nella sede dei Servizi sociali in via Santa Croce. "Insieme alla scuola abbiamo pensato di creare uno spazio per aiutare adulti e bambini preoccupati dai problemi causati dal Covid 19 - spiega l'assessore Ilaria Collu - , lo sportello verrà gestito dalla dottoressa Tonia Cattari, psicologa e psicoterapeuta che ogni lunedì sarà a disposizione di tutti i cittadini".

Intanto, dai banchi della minoranza, la consigliera Elisabetta Loi lancia una proposta all'amministrazione per aiutare gli anziani del paese: "Ci sono tante associazioni a Pula, sarebbe bello se i volontari si mettessero a disposizione di pensionati e ammalati per fare la spesa, pagare le bollette, acquistare le medicine o comprare il giornale: questo gesto di generosità permetterebbe alle persone più deboli di non uscire di casa ed evitare quindi il rischio di contrarre il virus".

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...