CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

la fine di un incubo

Capoterra, picchia e insulta la compagna: in manette

La 38enne ha raccontato di essere stata vittima di violenze e minacce da parte dell'ex convivente
l episodio di violenza avvenuto a capoterra (foto carabinieri di cagliari)
L'episodio di violenza è avvenuto a Capoterra (foto carabinieri di Cagliari)

Botte e continue vessazioni nei confronti della sua compagna.

I carabinieri della stazione di Capoterra hanno arrestato un 35enne, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di violenze nei confronti della sua convivente.

Secondo quanto emerso dalle indagini, l'uomo avrebbe vissuto fino a pochi giorni fa insieme alla compagna 38enne, infliggendole anche continue vessazioni psicologiche, ingiurie e minacce.

Proprio nel giorno di Ferragosto, la giovane ha raccontato tutto ai militari, ponendo fine alla sua relazione.

Ora l'ex convivente è finito in manette.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...