CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

La protesta

Vallermosa, aspetta il lattaio
E getta il latte davanti a lui VIDEO

Continua la protesta dei pastori, l'ultimo atto eclatante questa mattina all'alba

Continua a montare la protesta dei pastori, che non accenna minimamente a placarsi.

Questa mattina il gesto eclatante arriva da Vallermosa. Il protagonista è Francesco Pintore, allevatore di 23 anni.

Il giovane ha atteso l'arrivo del camion della ditta che raccoglie il latte nella sua azienda, e lo ha versato a terra davanti allo sguardo incredulo del camionista.

"Non ce n'è latte oggi per il lattaio, anche lui oggi ha girato a vuoto come faccio sempre io. Questo lo sto facendo per mia mamma, per i miei fratelli e per la buonanima di mio padre", spiega il 23enne nel video.

"Amo questo lavoro - commenta - e sono disposto a soffrire a fare sacrifici. Non mi tiro certo indietro, ma non accetto umiliazioni. Il latte a 0,60 euro al litro è un'offesa alla dignità dei pastori, preferisco buttarlo".

Ieri sera il tavolo del latte a Cagliari non ha portato i risultati sperati. I produttori e le organizzazioni agricole chiedono che venga portato almeno a 70 centesimi al litro: il prezzo è calato dagli 85 centesimi al litro della scorsa stagione ai 60 di quella attuale, provocando la rivolta dei pastori sardi, che hanno iniziato a gettare latte per protesta. Gli industriali non vogliono sentire ragioni, così il vertice di ieri non ha portato risultati, se non quello di riaggiornarsi per un nuovo incontro tra una settimana.

IL PRESIDENTE DI COLDIRETTI CERCA DI CALMARE I PASTORI

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...