CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Il contagio

San Vero Milis: quarantena obbligatoria anche per il sindaco Luigi Tedeschi

"Purtroppo abbiamo registrato altri 3 nuovi casi"
il comune di san vero milis (archivio l unione sarda)
Il Comune di San Vero Milis (archivio L'Unione Sarda)

A San Vero Milis, dove sino alle tre i cittadini potranno recarsi alle urne per eleggere il loro nuovo sindaco (in corsa ci sono Luigi Tedeschi, Salvatore Pinna e Antonello Chessa) arrivano brutte notizie: il coronavirus continua ad espandersi.

È in quarantana obbligatoria anche il primo cittadino Luigi Tedeschi. Ed è lui che fa il punto: "Purtroppo abbiamo registrato altri 3 nuovi casi. Anche io sono in quarantena obbligatoria in quanto ho avuto un contatto diretto all'interno della mia famiglia. Al momento stiamo tutti bene e rinnovo a tutti l'invito al rispetto delle prescrizioni per evitare il propagarsi del contagio".

La settimana scorsa, invece, è risultata positiva una candidata consigliera della lista di Tedeschi.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}