CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

virus

Tamponi sui turisti a Bosa, un'intera famiglia isolata in barca a vela

Madre, padre e due bambini sono stati bloccati dagli uomini dell'ufficio marittimo
la barca a vela con i turisti polacchi bloccata a bosa marina (foto sanna)
La barca a vela con i turisti polacchi bloccata a Bosa Marina (foto Sanna)

In quarantena in attesa dell'esito dei tamponi alla rada nella spiaggia di Bosa Marina.

Una famiglia di polacchi arrivata mercoledì sera su una barca a vela è stata bloccata dagli uomini dell'ufficio marittimo di Bosa.

Come è stato accertato dalla Guardia costiera l'imbarcazione, sulla quale si trovano marito e moglie, entrambi di 37 anni, e due bambini di 3 e 1 anno, proveniva dall'isola di Minorca.

Gli uomini di Circomare, coordinati dal comandante Fabrizio Frascella, hanno informato le autorità sanitarie della Assl, che hanno disposto i tamponi.

Come prevedono le normative, i turisti che arrivano nell'Isola devono produrre le certificazioni anti-Covid entro 48 ore dall'ingresso in Italia. I turisti polacchi dovranno rimanere a bordo sino all'esito delle analisi.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}