CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

polizia municipale

A Mogoro è allarme per l'abbandono di rifiuti nelle campagne

Gli incivili scaricano di tutto: volantini, buste di indumenti, vetro, plastica, scarpe ed eternit
rifiuti abbandonati davanti al cimitero (foto pintori)
Rifiuti abbandonati davanti al cimitero (foto Pintori)

Nelle ultime settimane nelle campagne di Mogoro gli incivili hanno scaricato di tutto: volantini, buste di indumenti, vetro, plastica, scarpe ed eternit. "Un fenomeno preoccupante, che è riesploso dopo l'inizio della pandemia", ha spiegato Alessandra Muru, responsabile della polizia municipale di Mogoro, "noi vigili, assieme alla compagnia barracellare, ogni giorno siamo in campo per contrastare questi abbandoni. Abbiamo anche fatto alcune sanzioni e presto sistemeremo fototrappole in diversi punti del territorio".

Muru ha aggiunto: "Io e i miei colleghi Susanna Tetti e Stefano Murru apriamo i sacchi con i guanti e ispezioniamo i rifiuti alla ricerca di indizi", ha precisato Muru.

Il sindaco Sandro Broccia, ha aggiunto: "Chi abbandona i rifiuti è solo un incivile. Abbiamo quattro campane per la raccolta dell’abbigliamento, un servizio di differenziata porta a porta che funziona alla perfezione, un ecocentro sempre aperto, dove depositare ogni tipo di rifiuti. Chi abbandona l’eternit fa una cosa ancora più grave. Oltretutto ricordo ai cittadini che la bonifica di questi siti, ridotti a discariche, ricade poi sulle tasche della collettività mogorese".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}