CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

sulla provinciale 35

Mogorella, guanti e mascherine usati abbandonati in campagna: "Incivili"

Furente il sindaco Carcangiu: "L'imbarbarimento dei cittadini si nota ancora di più in questo periodo"
i guanti abbandonati vicino alla pensilina della provinciale (l unione sarda foto pintori)
I guanti abbandonati vicino alla pensilina della provinciale (L'Unione Sarda - foto Pintori)

Guanti usati e abbandonati nelle campagne del paese e sulla strada provinciale 35, fra Usellus e Villaurbana, all'altezza del bivio per Mogorella e Ruinas.

Il sindaco di Mogorella Lorenzo Carcangiu è furente: "Questo pomeriggio sono andato in località Caredda, dove sorge la pensilina per i pendolari, ricostruita per volontà di noi amministratori dell'Unione dei Comuni Alta Marmilla. Al lato della struttura giacevano a terra alcune paia di guanti eliminati da qualche incivile. Non è la prima volta che capita. Un nostro assessore ha scovato un mucchietto di mascherine chirurgiche e guanti abbandonati nelle nostre campagne".

Il primo cittadino ha aggiunto: "L'inciviltà e l'imbarbarimento dei presunti cittadini si nota ancora di più in questo periodo. Mi chiedo che gusto ci trovino questi incivili. Ho raccolto quello che ho potuto intorno alla struttura, dopo aver messo un paio di guanti e aver spruzzato disinfettante ovunque, busta compresa. Ho inoltre lasciato una busta di plastica appesa all'interno della pensilina, sperando qualcuno la utilizzi".

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...