CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

oristano

Sartiglia, scintille nel processo ai componidori: ridimensionate le accuse

Nuova puntata nel processo ai danni dei componidori del 2018 e di alcuni loro compagni di pariglia
(archivio us)
(Archivio US)

Nuova udienza nel processo ai danni dei componidori della Sartiglia 2018 Antonio Giandolfi e Andrea Solinas e ai compagni di pariglia Andrea Manias, Andrea Piroddi, Alessio Garau e Gianluca Russo. Giandolfi è accusato di oltraggio all'ex questore Giovanni Aliquò, mentre agli altri viene contestata l'interruzione di pubblico servizio per i controlli.

Oggi sono stati sentiti gli ultimi tre testimoni dell'accusa, in un'udienza in cui non sono mancate scintille tra il procuratore Ezio Domenico Basso e la difesa. Toni alti, mentre le testimonianze hanno in un certo modo ridimensionato l'accusa.

L'ispettore Roberto Largiu che faceva le riprese-video ha ricordato di aver sentito un cavaliere che si rivolgeva in maniera pesante all'ex questore (parte civile con Giovanni Maria Giaquinto) ma non ha riconosciuto i cavalieri.

Poi è stata sentita Marina Solinas, in servizio all'ingresso del camper: ha confermato che c'era confusione, il pubblico protestava perché un cavaliere era ancora dentro il camper e si stava tardando troppo per la sfilata. Ma nemmeno lei ha visto il camper oscillare o sentito minacce e offese (secondo l'accusa sarebbe stato su componidori a passare dietro il mezzo e a colpirlo).

Poi è stata la volta di Nonnis che ha sostenuto che l'ex questore fosse fuori dal mezzo, mentre diversi cavalieri si erano radunati vicino al camper ed erano spazientiti per i tempi ormai troppo lunghi. Ha poi ricordato di non aver visto il camper oscillare, né qualcuno che dava colpi sul mezzo. L'avvocato Adriano Sollai (gli altri difensori sono Monica Masia e Carla Greggiu) ha chiesto di acquisire l'intera registrazione fatta dalla polizia (circa 37 minuti). Prossima udienza il 10 aprile con i primi testimoni della difesa.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}