CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

i servizi

Fine settimana di controlli per i carabinieri di Oristano

Numerose le denunce, decine le persone identificate
un posto di controllo dei carabinieri (foto elia sanna)
Un posto di controllo dei carabinieri (foto Elia Sanna)

Fine settimana di controlli dei carabinieri del Comando provinciale di Oristano.

Tra sabato e domenica 70 militari hanno identificato 400 persone, controllato 200 veicoli, ispezionato 15 locali e denunciate 16 persone. Sono stati interessati il capoluogo e i centri di Terralba, Cabras, Mogoro, Ales, Ghilarza, ed Abbasanta.

Un servizio svolto tra ieri notte e questa mattina per contrastare i reati contro il patrimonio, lo spaccio di stupefacenti, soprattutto tra i giovani, l'abuso di alcol e la detenzione illegale di armi.

I militari delle Compagnie di Oristano, Mogoro e Ghilarza hanno denunciato, nel dettaglio, 8 persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A Cabras per un furto a un bar sono denunciati due giovani e altri due a Terralba per un secondo furto messo a segno ai danni di un market.

Ad Arborea i carabinieri hanno sequestrato a un giovane 3 coltelli di genere proibito. A Santa Giusta un'altra persona è stata fermata con una mazza da baseball. Ad Arcidano un giovane con diversi precedenti è stato invece sorpreso mentre cedeva della droga. I Carabinieri di Ghilarza hanno infine segnalato alla Prefettura un ragazzo per il possesso di mezzo grammo di marijuana. Al servizio hanno preso parte anche due unità cinofile dei Cacciatori di Sardegna.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...