CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

l'addio

Ruinas, l'assessore ai lavori pubblici si dimette

"Troppe divergenze con la Giunta", dice Sandro Tatti
il sindaco ester tatti con l assessore dimissionario sandro tatti (foto antonio pintori)
Il sindaco Ester Tatti con l'assessore dimissionario, Sandro Tatti (foto Antonio Pintori)

Terremoto nella Giunta comunale di Ruinas.

Oggi si è dimesso dall'incarico l'assessore ai lavori pubblici Sandro Tatti.

Lo stesso Tatti ha spiegato: "Troppe divergenze col resto dell'esecutivo".

L'assessore dimissionario poi è entrato nel dettaglio: "La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la vicenda dei pochi loculi rimasti in cimitero. Sto segnalando il problema da mesi, ma mi è stato sempre risposto che non fosse urgente. Intanto non ci sono più loculi e l'ultimo defunto è stato sistemato in un loculo già acquistato e poi sarà spostato".

Ma non solo. "Ci sono tutta una serie di progetti fermi, come gli asfalti nelle strade, l'acquedotto rurale e l'intervento del centro sociale. Lo segnalo da tempo, ma ricevo motivazioni contraddittorie da sindaco e ufficio tecnico. Allora cosa serve la delega che mi è stata assegnata ai lavori pubblici".

E infine: "Le mie dimissioni sono irrevocabili".

Il sindaco Ester Tatti per il momento ha preferito non replicare, né rilasciare dichiarazioni sulle dimissioni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...