CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

l'appuntamento

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, a Oristano arrivano i fiocchi rossi

Sono distribuiti nella sede cittadina della Cgil
le scarpe rosse simbolo della lotta contro la violenza di genere (archivio l unione sarda)
Le scarpe rosse, simbolo della lotta contro la violenza di genere (Archivio L'Unione Sarda)

Il 25 novembre si celebra nel mondo la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, voluta dall'assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1999.

La Funzione pubblica della Cgil Sardegna ha voluto partecipare attivamente all'evento.

Per l'occasione ha confezionato migliaia di fiocchi rossi che saranno distribuiti, nelle giornate del 20, 21 e 22 novembre, presso le sedi territoriali di Cagliari, Oristano, Nuoro, Olbia e Sassari.

I fiocchi sono stati realizzati gratuitamente da donne e uomini iscritti, o simpatizzanti.

Il 22 novembre, con la collaborazione del Centro Antiviolenza di Oristano, verrà presentato il libro dal titolo "Siamo marea. Come orientarsi nella rivoluzione femminista" di Benedetta Pintus e Beatrice Da Vela. Un libro che racconta come la rivoluzione femminista debba essere considerata importante quanto quella francese ed industriale ma che ha avuto ripercussioni diverse in tutto il mondo. La presentazione si terrà alle ore 17.30 presso la Ludoteca del comune di Oristano, via Martiri del Congo, a Silì.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...