CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

protezione civile

Terralba, giovedì la simulazione di un evento calamitoso. Il paese sarà pronto?

Un'esercitazione del comune per testare le norme di sicurezza
terralba allagata (foto l unione sarda pinna)
Terralba allagata (foto L'Unione Sarda - Pinna)

La paura non sarà la stessa di quando il paese venne colpito dal ciclone Cleopatra, ma l'evento servirà per capire se i cittadini sono pronti ad affrontare le emergenze.

Anche a Terralba è in programma un'esercitazione organizzata dal Comune per testare le norme di sicurezza da attuare in caso di alluvione. L'appuntamento è per giovedì prossimo 17 ottobre. L'evento si inserisce all'interno delle attività previste durante la Settimana nazionale della Protezione Civile 2019.

Grazie al contributo ricevuto dalla Direzione Generale della Protezione Civile della Regione Sardegna, sarà possibile simulare un evento calamitoso. L'esercitazione inizierà alle 9 con l'emissione del bollettino di criticità moderata e la conseguente attivazione delle procedure previste nel Piano Comunale di Protezione Civile.

Alle 11 verrà simulato un accadimento imprevedibile che impone la necessità di procedere allo sgombero di una zona compresa nello scenario "Cleopatra" per la gestione del rischio idrogeologico del Piano Comunale.

Alle 15, è previsto l'esaurimento dei fenomeni e ordinata chiusura delle attività.

"Per noi fondamentale effettuare l'esercitazione - spiega il sindaco di Terralba Sandro Pili -, è un'occasione per testare le procedure previste nel nostro piano di protezione civile e sensibilizzare la cittadinanza su queste tematiche, sopratutto i giovani. Durante l'esercitazione sarà evacuata anche una scuola media, e le famiglie che hanno dato la propria disponibilità e che risiedono nella zona interessata dall'esercitazione".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...