CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Cabras

San Giovanni di Sinis, la tartaruga "Barracuda" torna in mare

La tartaruga marina era stata recuperata a Marceddì dopo essersi impigliata nelle reti da pesca
la tartaruga (foto l unione sarda s pinna)
La tartaruga (foto L'Unione Sarda - S. Pinna)

Ancora poche ore e "Barracuda" tornerà nuovamente nel suo mare.

Sabato mattina la tartaruga marina verrà liberata nella spiaggia della borgata marina di San Giovanni di Sinis, territorio di Cabras. A comunicarlo e il Centro di Recupero del Sinis che in questi mesi si è occupato delle riabilitazione dell'esemplare marino.

L'appuntamento è programmato per le 10, esattamente nel tratto sotto l'Osservatorio dell'Area marina protetta del Sinis, la casa con la cupola.

La tartaruga marina era stata recuperata a Marceddì da un pescatore professionista. Come spesso accade si era impigliata nelle reti da pesca.

Per oltre un mese è stata monitorata dai biologi del Centro marino. E ora, dopo tutte le cure, le sue condizioni di salute sono ottimali per ritornare in libertà.

L'evento è aperto a tutti, e in particolare ai più piccoli seppur sabato mattina le scuole, almeno quelle di Cabras, avranno già riaperto i battenti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...