CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

oristano

Torregrande, porticciolo di nuovo all'asta: sarà venduto al miglior offerente

Ad essere cedute saranno le quote di partecipazione del Comune nella società Marine oristanesi
il porticciolo (foto valeria pinna)
Il porticciolo (foto Valeria Pinna)

Per il porticciolo turistico di Torregrande, tutto è pronto per la terza asta pubblica.

Questa volta saranno cedute soltanto le quote di partecipazione del Comune (pari all'86 per cento del capitale) nella società Marine oristanesi.

Si parte da una base d'asta di 167.700 euro, così come era stato deciso nei giorni scorsi dopo che le precedenti due aste, partite da 300mila euro, erano andate deserte.

"L'aggiudicazione avverrà in favore del soggetto in possesso dei requisiti richiesti che avrà offerto il prezzo più elevato rispetto a quello posto a base d'asta", fanno sapere dal Comune.

Prima dell'aggiudicazione, però, si procederà con la fase relativa all'esercizio del diritto di prelazione nei confronti del Circolo nautico e della Sfirs, gli altri soci che detengono il resto del capitale sociale pari al 14 per cento.

Il Comune ha deciso di tentare una nuova asta con un prezzo più basso perché nelle ultime settimane sono arrivate ben sei manifestazioni di interesse per l'acquisizione delle quote.

Le offerte dovranno pervenire entro le 13 del 31 luglio 2019 al Comune di Oristano; le buste saranno aperte giovedì 1 agosto 2019 alle 12 nella Sala Giunta del Comune.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...