CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

limba

Anche il Consiglio comunale di Simala ha approvato la mozione sul bilinguismo

La decisione "importante per la tutela della nostra lingua", dice il sindaco
il sindaco di simala giorgio scano (foto l unione sarda pintori)
Il sindaco di Simala Giorgio Scano (foto L'Unione Sarda - Pintori)

Anche l'amministrazione di Simala ha detto "sì" al bilinguismo. Il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità la mozione proposta dal consigliere di maggioranza Giuseppe Cadau.

"Una mozione che ha stabilito che d'ora in poi io apra in lingua sarda tutte le sedute del Consiglio comunale", ha annunciato il sindaco Giorgio Scano, "ma anche la traduzione in sardo delle delibere di Giunta e Consiglio, che saranno pubblicate in una nuova sezione del sito del Comune. Una mozione che ha impegnato amministratori e dipendenti a parlare in sardo anche col pubblico in municipio nella giornata del martedì. Lo facciamo già, ma adesso il nostro impegno sarà maggiore. Una mozione importante per la tutela della nostra lingua e delle minoranze linguistiche".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...