CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

dal comune

Fordongianus, 500 euro per ogni nuovo nato

L'amministrazione comunale rinnova il contributo per le famiglie
immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (PIxabay)

Anche per il 2019 l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Serafino Pischedda ha deciso di istituire il bonus bebè.

Un'iniziativa che, nella cittadina termale, da diversi anni punta ad incentivare le nascite e dare un sostegno seppur piccolo alle famiglie nel momento in cui arriva un bambino.

Questo è l'ottavo anno in cui il Comune attiva il bonus bebè: 500 euro per ogni bimbo nato nell'arco dell'anno. Dal 2011 al 2017 i beneficiari sono stati 25 (il numero più elevato di nascita si è registrato nel 2015 con l'erogazione di otto bonus bebè).

Per accedere al contributo è necessario che il bambino sia residente a Fordongianus e che al momento della nascita lo sia almeno uno dei genitori.

La famiglia per la nascita del bebè non dovrà aver beneficiato di una misura simile in un altro Comune. Non dovrà inoltre avere un reddito superiore ai 49 mila euro.

La domanda per ottenere il contributo comunale deve essere presentata entro un anno dalla nascita del bambino.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...