CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

la nomina

Giovanni Virdis è il nuovo presidente della Consulta giovani a Sedilo

Il 17enne ha già fissato alcuni obiettivi per "ravvivare il paese"
giovanni virdis (foto l unione sarda orbana)
Giovanni Virdis (foto L'Unione Sarda/Orbana)

È Giovanni Virdis, studente di 17 anni, il nuovo presidente della Consulta giovani di Sedilo. Prende il posto di Andriano Mameli.

Ad Affiancarlo nel direttivo come vice presidente Isabella Mula, segretario Nicola Fadda e cassiere Costantino Chessa.

Venticinque inoltre i consiglieri che entrano a far parte del direttivo: Nicola Fadda, Carla Mameli, Bianca Salaris, Eleonora Carta, Noemi Guglielmo, Martina Chessa, Giovanni Sedda, Gabriele Barranca, Piera Marongiu, Graziano Salaris, Pietro Pireddu, Matteo Porcu, Nicola Norio, Andrea Carta, Gabriele Tronu , Stefano Carta , Antonio Atzas , Alessandro Porcu , Alessandro Zonchello, Lorenzo Agus, Erika Autzulu, Alessandro Scanu, Samuele Asai, Paolo Carta, Raffaele Carta e Lorenzo Manca.

"L'obiettivo - spiega Giovanni Virdis - è quello di ravvivare il paese, coinvolgere i giovani dagli otto ai 30 anni. Organizzeremo giochi in piazza, tornei estivi e iniziative culturali in modo da riuscire a coinvolgere il più possibile le persone. Ora stiamo organizzando alcuni eventi per il carnevale: proporremo giochi, il carnival party e faremo il carro. Sono contento di essere stato eletto. Abbiamo visto che con la Consulta si possono organizzare manifestazioni divertenti che coinvolgono la comunità".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...